Ospitalità e Servizi

Corsi di Lingua e Cultura Italiana

59 anni di esperienza e professionalità

L'attività di organizzazione di corsi di Lingua e Cultura Italiana per Stranieri da parte della “Fondazione Righetti” vanta una tradizione di oltre 59 anni, a partire da quando, nel lontano 1956, la professoressa Maria Luigia Massani istituì a Rimini i primi corsi, presso la Fondazione Gioventù Studiosa “Alberto Marvelli”. Si trattava, all'epoca, della prima Scuola di Italiano per Stranieri in Italia. Per lunghi decenni i Corsi furono sotto la direzione dell'Università di Bologna con illustri docenti che vi insegnavano, oltre alla lingua, materie come Storia dell'Arte, Storia del Cinema e del Teatro, Storia della Musica e del Bel Canto, Letteratura, Teologia e Filosofia. Ai Corsi, che si svolgevano in estate, prendevano parte studenti, desiderosi di apprendere la lingua della nostra bella Italia, provenienti da tutte le parti del mondo: Americhe, Giappone, Turchia, Paesi Scandinavi, Francia, Germania, Regno Unito, Spagna, Benelux e Africa.

A fianco dei Corsi estivi di Lingua e Cultura Italiana, Maria Massani avviò altri progetti ambiziosi e lungimiranti: i Corsi Serali di Lingue Estere, fra cui il russo e il tedesco, il Corso Biennale per Assistenti Turistici, Hostess e Interpreti, la Scuola per Assistenti Sociali dell'Antica Università Picena e, soprattutto, la Scuola Superiore di Studi Turistici, della Facoltà di Economia e Commercio dell'Ateneo Bolognese, anticipatrice della presenza universitaria a Rimini. A tutto ciò vanno aggiunti i Corsi di Cultura Religiosa, il Corso Estivo di Musicologia per italiani e stranieri, l'Accademia Internazionale d'Arte, due Biennali di Arte Sacra, l'Università Popolare “Igino Righetti" e numerose altre attività. La ricca esperienza maturata venne proseguita e arricchita sotto la guida della fondatrice fino al 1990. Alla sua morte, la Fondazione ne raccolse l'eredità.